Impianto Prima Pioggia in Accumulo
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

Impianto Prima Pioggia in Accumulo

Impianto Prima Pioggia in Accumulo - Piazzale Scoperto
  • PE
  • UNI EN 858-1/2
  • mq 1100 - Lt. 6710
  • mq 1700 - Lt. 9490
  • mq 400 - Lt. 2990
  • mq 600 - Lt. 4240
3.202,20 € (Tasse incl.) 2.624,75 € (Tasse escluse)
Tasse incluse 7/10 giorni lavorativi
new_releases Su Ordinazione (7-10 gg lav)

Impianto Prima Pioggia in Accumulo

Informazioni per l'acquisto:
Funzione e utilizzo:
L'impianto di trattamento acque di prima pioggia viene utilizzato per la loro separazione da quelle di seconda pioggia e rilanciate all'unità di trattamento (Disoleatori). L'accumulo avviene tramite un bacino interrato di capacità adeguata. Il bacino è preceduto da un pozzetto scolmatore che contiene al proprio interno uno stramazzo su cui sfiorano le acque di seconda pioggia. Il trasferimento delle acque al trattamento avviene tramite elettropompa sommergibile.
Rendimenti depurativi: Sostanze sedimentabili > 90%, Idrocarburi totali < 5 mg/l
Normative: UNI EN 858/1-2
Rispettano le prescrizioni: D.lgs. n. 152 del 03/04/2006 parte III e s.m.i.
C.A.M. (Criteri Ambientali Minimi)
2.2.8.2 Raccolta, depurazione e riuso delle acque meteoriche
2.2.7 Riduzione dell'impatto sul sistema idrografico e superficiale
Informazioni commerciali:
Fornitura di impianto di trattamento acque di prima pioggia da interro IPPA tipo Starplast idoneo a trattare i reflui di dilavamento di superfici pavimentate, composto da tre manufatti di polietilene realizzati nella tecnica di stampaggio rotazionale: scolmatore, vasca di accumulo e rilancio e deoliatore a coalescenza.

SCHEDA TECNICA

NORMATIVE REGIONI

UTILIZZO E MANUTENZIONE



LEGGERE LE CONDIZIONI DI VENDITA
IPPA2000AS
2021-09-14